| Vai direttamente ai contenuti della pagina |

Torna alle ricerche nel catalogo
Biblioteca provinciale dei Cappuccini di Firenze

Scheda descrittiva
Biblioteca provinciale dei Cappuccini di Firenze
RT10PC

Catalogo online

Via dei Cappuccini,1 - 50134 - Firenze (FI)
Tel: +39 055 482186
E-mail: firenze.biblioteca@fraticappuccini.it

Direzione:

P. Valerio Mauro

Referente:

Dr. Antonella Grassi

Aperture e orari:

Lunedì, mercoledì, venerdì: 8,30-12,30
Martedì, giovedì: 8,30-17,30

La Biblioteca è raggiungibile con il bus n. 4 (capolinea in Piazza dell’Unità a Firenze, accanto a Piazza della Stazione)

Servizi:

Lettura in sede
Riproduzioni
Consultazione banche dati

Patrimonio:

La biblioteca possiede oggi circa 70.000 volumi, oltre una collezione di circa 3.000 opuscoli. Circa la metà dei volumi sono antichi, cioè anteriori al 1830. Il patrimonio librario è particolarmente ricco: spazia dalle opere di scienze, storiche, letterarie, teologiche, bibliche, patristiche, pastorali, filosofiche, storia e cultura toscana. Un settore particolarmente curato e specializzato è quello riguardante il Francescanesimo.
Fanno parte del materiale pregiato alcuni manoscritti, 60 incunaboli e oltre 2100 cinquecentine, 350 edizioni rare e una collezione di circa 3.000 opuscoli, e una collezione di circa 40 riviste ancora aperte e 45 chiuse. Successivamente la biblioteca è stata arricchita da nuove accessioni e nell’ultimo ventennio dal trasferimento dei fondi antichi a stampa che si trovavano in altri conventi cappuccini della Toscana.

Cataloghi:

La Biblioteca partecipa all’OPAC delle Biblioteche Cappuccine, catalogo internazionale specializzato sul francescanesimo (http://www.ibisweb.it/bcc).
Ha collaborato al progetto LAIT, Libri Antichi in Toscana con la Regione Toscana.
Fa parte del Polo Regionale SBN RT1 per il libro antico.
La biblioteca è dotata inoltre di un catalogo informatizzato (ISIS), oltre ad un catalogo cartaceo a schede mobili per autore, uno topografico e un catalogo per autore dei volumi di tutti i conventi della Toscana. Per gli incunaboli e le cinquecentine esistono tre cataloghi a stampa già pubblicati mentre per le seicentine un catalogo frutto di una tesi di laurea.

Storia

Fin dalla fondazione, nell’anno 1572, il convento dei Cappuccini di Montughi in Firenze è stato dotato di una biblioteca conforme alle disposizioni legislative dell’Ordine dei Cappuccini. Con l’andare del tempo il primitivo nucleo librario si è ampliato notevolmente sino al periodo delle soppressioni, quella napoleonica del 1810 e quella dello Stato Italiano del 1866. Buona parte del patrimonio della biblioteca è stato però conservato perché trasferito in tempo presso privati e quindi sottratto alle soppressioni.
La struttura della biblioteca ha subito una radicale trasformazione negli anni 1964-65, per mezzo della quale raggiunse il suo assetto definitivo.
I locali della Biblioteca constano di oltre 1000 mq. di superficie calpestabile, lo sviluppo lineare degli scaffali ha raggiunto la lunghezza di m. 2.500 circa.
La Biblioteca è stata aperta al pubblico, previo appuntamento, già alla fine degli anni ’90. Viene effettuato il prestito per il materiale conservato in buono stato e non anteriore al 1900.
La Biblioteca è dotata di varie attrezzature, come impianto antifurto, impianto antincendio, di deumidificazione e termoventilazione.
La Biblioteca Provinciale dei Cappuccini è di proprietà dell’Ente Morale Provincia Toscana dei Frati Minori Cappuccini.

 

Regione Toscana
Via di Novoli 50100 Firenze FI
 

Biblioteca provinciale dei Cappuccini di Firenze - Ultimo aggiornamento: 22-02-2020 23:51:12 - Schede in OPAC:  2244
EasyWeb Five © 5.7.3 - 1994-2020 è un prodotto Nexus IT

Valid XHTML 1.0 Strict | Valid CSS!| Validazione WAI-AAA WCAG 1.0